sabato 1 dicembre 2012

UN NATALE QUALSIASI

Non se se succede anche a voi, ma a me il Natale viene a seconda del mio stato  d'animo, anzi in qualche modo tutte le emozioni si accentuano.......Nei momenti di tristezza il Natale è stato dolorosamente nostalgico, 
nell'allegria è stato euforico e ricco di costosi regali e oggi.....sarà questa pioggia che sembra non finire mai, sarà il momento difficile che stiamo vivendo ma questo Natale mi fa sentire un po' come un vecchio maglione stropicciato!!!!!!!Comunque una cosa è certa 
 IL NATALE ANCHE QUEST'ANNO ARRIVERA'
Così sono andata nel Vicolo degli Orrori ( è una specie di corridoio coperto che ho sul terrazzo adibito a ripostiglio, lo chiamo così perchè CREDETEMI è veramente un nome appropriato!) e ho cominciato a tirar fuori un po' di vecchia magia natalizia, qui c'è bisogno di certezze, di cose che mi rassicurino, per me non è il momento di far esperimenti e innovazioni.

Il Primo dicembre per me  non può iniziare senza aprire la casella del Calendario dell'Avvento


Ho allestito a tempo di record un presepio, come viene viene

Non ci crederete ma anni fa feci un corso, guardate un po'
Mai più fatto un bel presepe da allora, la mia vena naif morì lì evidentemente.

E poi non possono mancare le Stelle di Natale che compro nel solito posto da tanto tempo

Puffi natalizi


Centrotavola profumato e poi un libro a cui sono molto affezionata: me lo regalarono in Biblioteca

Un po' di invitante  accoglienza natalizia in ingresso


Ah dimenticavo....un abbellimento anche per il termosifone (sapete che li trovo orrendi e faccio di tutto per camuffarli, che ci posso fare è una mia fissazione)

Penso che per oggi possa bastare .........a domani con, spero, altre atmosfere natalizie. 
Buon sabato e buon lavoro a tutti quelli che si danno da fare per rendere bello e festoso il Natale.

5 commenti:

  1. un buon inizio!
    buona continuazione!
    Lu

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione, ci pensavo proprio ieri sera e non stando bene in questo momento non ho l'entusiasmo che avevo un mese fa ad esempio per il Natale...
    E' proprio vero il Natale rispecchia l'umore.
    Belle le cose che hai tirato fuori per festeggiarlo :).
    Debora

    RispondiElimina
  3. Prima di tutto Bentornata!E' tutto vero quello che hai detto!Quest'anno io personalmente ne ho di meno,forse perchè mio figlio è partito,mi accorgo che invecchio .Però è proprio per questo che comincio presto e faccio tutto normale allestisco.Vedrai,pian piano lo spirito arriverà!Purtroppo la tristezza è nell'aria per i tempi che viviamo e per lo stress che accumuliamo.Ma noi non ci arrendiamo,viviamo e accogliamo con gioia il Natale!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  4. Ciao e bentornata!!!Che decorazioni adorabili e simpatiche...i puffi! Fanno parte della mia infanzia e li conservo con amore. I tuoi natalizi, sono davvero belli.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Non sei la sola a provare questo stato d'animo. In questi giorni, parlando con conoscenti, mi accorgo che tanta voglia di festeggiare non c'è. Tira una brutta aria purtroppo. Ma io penso che basti poco, il Natale lo portiamo noi nelle nostre case, in famiglia, decorando in modo semplice ma con tanto amore, proprio come hai fatto tu. E il risultato sarà che, almeno dentro il nostro "nido" ci sarà la dolcezza che arriva ogni anno a Natale. Paola

    RispondiElimina